fbpx

Correttori Purobio: scegli quello più adatto a te!

Hai intenzione di acquistare i correttori Purobio? Scegli quello più adatto a te seguendo le i nostri consigli.
Correttori Purobio

Stanca della solita acne e di dover convivere ogni giorno con le imperfezioni della tua pelle? Vuoi coprire le occhiaie e gli arrossamenti che puntualmente si presentano sul tuo viso? Purobio può essere la soluzione giusta. Infatti, quest’ultima, offre diverse tipologie di correttori per ogni tua esigenza. Neutralizzare, nascondere, illuminare: non dovrai più temere di sentirti imperfetta grazie a questi cosmetici. 

Se vuoi conoscere meglio questo marchio, leggi il nostro articolo sui prodotti Purobio qua!

Ma come scegliere il correttore giusto? La decisione di acquistare un correttore piuttosto che un altro non è mai semplice, anche perché spesso non si conoscono tutte le caratteristiche i fondo del prodotto e come utilizzarlo. Vediamo, quindi, insieme quali sono i diversi correttori della linea viso Purobio per guidarvi alla scelta d’acquisto più sensata. 

Sublime Luminous Concealer 

Il correttore fluido Purobio si caratterizza di 3 must della pelle: 

  1. leggerezza 
  2. luminosità 
  3. perfezione

Con le sue 7 diverse tonalità, ha l’obiettivo di cancellare i segni di stanchezza e le tante odiate imperfezioni. Inoltre, Sublime Concealer Purobio cercherà di dare un tocco di luce al tuo viso grazie alla leggera perlescenza. Lo trovi qua su Amazon (questa la colorazione 01):

La tua pelle resterà sana e idratata per tutto il tempo! Infatti, il prodotto ha una texture idratante e super fluida. La formulazione, inoltre, è pregna di estratti vegetali ed impreziosita da acido ialuronico e olio di avocado. Questi ingredienti favoriranno l’effetto antiossidante e rimpolpante.

Questo correttore è l’ideale da applicare per la palpebra inferiore, così che possa coprire ogni segno di stanchezza. Perfetto anche per i lati del naso, di modo che si abbia un tocco di luminosità sul tuo viso. Adatto anche per gli angoli della bocca, la cavità del mento e per coprire le tue rughe di espressione. 

Come si applica il prodotto? La corretta posa del correttore prevede l’utilizzo dell’applicatore integrato. Dopo averlo steso, si consiglia di spargerlo e diffonderlo sui punti di interesse del tuo viso per poi sfumarlo con i polpastrelli, blender o pennelli. 

Per concludere l’azione di trucco del tuo viso, potrai provare anche Sublime BB Cream per rendere ancora più omogeneo il tuo incarnato. Oppure, potrai avvalerti dell’utilizzo del Primer base occhi uniformante per migliorare e prolungare la durata del make-up occhi. 

Correttore Purobio

Se invece vorrai provare i fondotinta Purobio, ne parliamo nel nostro articolo dedicato.

Sublime correttore fluido 

Purobio correttore fluido è un prodotto biologico ad alta coprenza. Con 5 tonalità differenti, uniforma la tua pelle e neutralizza anche le discromie più evidenti. 

Dalla texture setosa, questo correttore è perfetto per aggiustare tutte quelle imperfezioni che più ti infastidiscono. C’è di più, trattandosi di un correttore liquido, il suo utilizzo e modo di applicazione è molto semplice ed agevolato dal pennellino a setole sintetiche. 

Tutto al naturale! Questo prodotto è composto da preziosi attivi vegetali con proprietà protettive e antiossidanti che rendono questo concealer perfetto per ogni zona del tuo viso. Inoltre, Sublime correttore fluido è un articolo Nickel Tested, Vegan OK ed è certificato biologico da ccpb e NATRUE.

Come si utilizza? Vediamo insieme quali sono i passaggi fondamentali per una giusta coprenza del viso con questo prodotto: 

  1. Dapprima, è bene scegliere la tonalità del correttore che meglio si adatta alla propria carnagione prendendo il collo come punto di riferimento. Le tonalità del prodotto vanno dalla più chiara, la 01, alla più scura 05.
  2. Una volta scelta la colorazione e dopo aver preparato la pelle al make-up, si potrà iniziare a correggere le discromie.
  3. Sfumare con il pennello 04, il pennello 07, la blender e i polpastrelli. Si consiglia l’utilizzo del pennello 03 per le zone più estese. 

Qua ti mostriamo la tonalità 02:

Se si vuole concludere il trucco del viso in maniera efficace, si potrà utilizzare il Primer – Loose Powder, specifico per migliorare e prolungare la durata del make-up occhi e labbra. 

Matitoni Correttori 

Il Matitone Correttore PuroBio, grazie alla sua consistenza morbida e idratante, dona luce e freschezza al tuo viso. Fa parte di quella categoria di coprenti non fluidi che si applicano tramite un matitone super comodo da portare sempre con sé.

Questo prodotto si caratterizza di 2 colorazioni

  • la colorazione Beige aranciato che risulta utile per correggere le occhiaie o le piccole macchie scure della pelle grazie a una tonalità bilanciata di arancio e rosa. Eccolo qua su Amazon:
  • la colorazione Verde olivastro perfetta per nascondere le piccole discromie rosse come piccole imperfezioni o capillari. Eccolo qua:

Come utilizzarlo? Una volta decisa la colorazione più adatta a te, non resta che stendere il prodotto sulla zona interessata uniformando poi il colore con il resto del viso tramite l’utilizzo della blender o del pennello 04. 

Correttori Correttivi

Con ingredienti tutti al naturale, i Correttori Correttivi PuroBio hanno una consistenza morbida e idratante. Questi, cercano di normalizzare la pigmentazione dell’incarnato. 

Il prodotto è disponibile in 4 diverse colorazioni per rispondere alle diverse esigenze delle zone del viso con imperfezioni cromatiche: 

  • n. 31 colorazione Verde che nasconde le discromie rosse;
  • n. 32 colorazione Arancio che corregge occhiaie e macchie scure della pelle;
  • n. 33 colorazione Giallo per illuminare ogni tipo di incarnato da applicare su zone che richiedono luce come zigomi, mento, centro fronte e naso;
  • n. 34 colorazione Lilla per ravvivare gli incarnati spenti.

Modo di utilizzo: dopo aver preparato la pelle, applicare il prodotto a seconda delle zone da correggere e stenderlo sfumando tramite l’utilizzo della blender, dei pennelli o dei polpastrelli. Infine, coprire con correttore fluido dalla tonalità più simile alla tua carnagione e proseguire con la base come d’abitudine. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *